NEWS:30/09/2003

- Anche i Cardinali contro l'autonomia -

Piccolo scandalo durante le celebrazioni del Patrono di Mestre: il Patriarca, neo Cardinale, durante la celebrazione ha aperto alcune parentesi politiche sostenendo che "Senza Mestre non c'Ŕ presente per Venezia".
Successivamente ha dichiarato che non era sua intenzione entrare nel merito della vicenda referendaria.
Da notare che il Patriarca, neo Cardinale, si trova dalle nostre parti da circa un anno e mezzo e che nel testo diffuso alla stampa prima della messa, la frase non era presente.
In ogni caso, i Giornali hanno dato un ampissimo risalto alle dichiarazioni del Cardinale.
Personalmente giudico molto discutibile questo intervento e ricordo ai lettori che "Venezia senza Mestre avrÓ un futuro radioso".



Venezia SI Libera