NEWS:08/08/2003

- Il punto del crollo -

A causa della totale assenza di manutenzione, il vecchio parapetto del ponte di Via Francesco Duodo ha ceduto sotto il peso di un bambino che vi si era appoggiato.
Ad evitare gravi conseguenze per il piccolo Ŕ stato il coraggioso intervento di un passante che ha soccorso il bambino caduto nel sottostante canale.
Si tratta di una storia a lieto fine, ma anche emblematica di come l'incuria e la mancata manutenzione (Il parapetto del ponte era completamente arrugginito) possano costituire un pericolo per i cittadini.
E ancora una volta si nota come i nostri amministratori (per la maggior parte mestrini) considerino il Lido come un'entitÓ di serie B.



Venezia SI Libera